Redazione
Abbonamenti
Ultimi numeri
Servizio Clienti
Contattaci

Privacy Policy
Carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura
Idee e Questioni


Invialo ad un amico
Torna
Autore: Francesca Nerattini, Responsabile dei progetti editoriali per La Baracca – Testoni Ragazzi, referente del progetto “Carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura”
N° Pagine 3
Prezzo € 0,72

L’arte e la cultura sono “bisogni necessari” perché offrono conoscenza e inducono al sogno

L’idea di una “Carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura” risale al 2009, in occasione di un incontro tra La Baracca – Testoni Ragazzi di Bologna e un gruppo di insegnanti, educatori, genitori e dirigenti scolastici. Da un po’ di tempo si respirava un clima di forte crisi e la scuola iniziava a scontrarsi con i primi problemi legati alla nuova riforma scolastica che, restringendo gli spazi di compresenza degli insegnanti, rendeva complessa per i bambini e i ragazzi la possibilità di frequentare luoghi artistici e culturali del territorio.
In quell’incontro sono emerse preoccupazioni sul futuro del rapporto tra la scuola e le istituzioni culturali della città: dal teatro al museo, dal cinema alla biblioteca.