Redazione
Abbonamenti
Ultimi numeri
Servizio Clienti
Contattaci

Privacy Policy
Materiali strutturati e materiali naturali (2 a parte)
Ricerc-azione - Scuola
Strumenti di conoscenza, relazioni, gioco


Invialo ad un amico
Torna
Autore: Diana Penso - Pedagogista e insegnante di scuola dell’infanzia, Roma
N° Pagine 5
Prezzo € 1,20

Scelta dei materiali

I materiali didattici, dunque, offrono da sempre possibilità di percezione, manipolazione, esplorazione, gioco simbolico, avvicinamento alla conoscenza della realtà, alla possibilità di incidere in essa e modifi carla e vanno scelti accuratamente, sia rispetto alla loro qualità che rispetto alla quantità, per evitare confusione e noia nel loro uso.
Ma quali materiali scegliere? I cataloghi per le scuole dell’infanzia offrono ogni anno una grande quantità di materiale: naturale, strutturato, non strutturato...
La scelta dei materiali costituisce un altro aspetto qualifi cante di una progettazione coerente e consapevole: selezionare i materiali giusti, adatti per quella sezione, per quei bambini, implica un pensiero, una progettazione. Ogni materiale, infatti, stimola comportamenti di gioco diversi e forme di pensiero diverse.