Redazione
Abbonamenti
Ultimi numeri
Servizio Clienti
Contattaci

Privacy Policy
Momento m-a-gi-co 6
Ricerc-azione - Scuola
Un progetto d’arte


Invialo ad un amico
Torna
Autore: Maria Luisa Parmigiani - Insegnante, scuola dell’infanzia “Don Angelo Roveglia”, Timoline di Corte Franca (Bs)
classe d’intersezione dei 4 anni
N° Pagine 2
Prezzo € 0,48

La rosa

Ci soffermiamo, in seguito a un’esplicita manifestazione d’interesse da parte dei bambini, sulla rosa che Giulio (topolino protagonista della storia di cui ho già parlato) porta dalla realtà; questa rosa ha un signifi cato profondo perché dimostra la bellezza delle cose reali e concrete, e come esse tocchino i sensi e le emozioni.
Una rosa profuma, i suoi petali sono morbidi, il suo rosa ha tantissime sfumature e il gambo, forte e robusto, ha le spine.
L’obiettivo, forse troppo ambizioso per dei bambini così piccoli, sarebbe quello di scoprire la differenza tra una rosa vera e una disegnata e scoprire che con le parole scritte si può descrivere in maniera altrettanto emozionante la sua bellezza.