Redazione
Abbonamenti
Ultimi numeri
Servizio Clienti
Contattaci

Privacy Policy
Nessuna famiglia passa senza lasciare traccia
Ricerc-azione - Scuola


Invialo ad un amico
Torna
Autore: Francesca Samorì, insegnante scuola dell’infanzia “S.M. Lauretana”, Forlì (FC)
N° Pagine 2
Prezzo € 0,48

“Nessuna famiglia passa… senza lasciare traccia” è il titolo di un progetto dedicato alla scuola dell’infanzia, un progetto che si è sviluppato, è cresciuto e si è arricchito di significati nell’arco del triennio 2007-2010, a partire dai contributi delle famiglie, poiché si è pensato ai genitori come depositari di talenti preziosi.
È importante, infatti, per noi educatrici, che i genitori prendano parte alla quotidianità della scuola, perché questo può permettere ai bambini di sentirsi accompagnati nella costruzione della relazione con altri adulti significativi e agli adulti di creare canali comunicativi nuovi che possano facilitare il ruolo di co-educatori cui sono chiamati genitori e insegnanti.
Conoscere più a fondo mamme, papà, nonne e nonni è offrire ai bambini una base sicura per la loro crescita, è dare loro precisi punti di riferimento, è attribuire senso e significato alle azioni, è farli sentire parte di una realtà che arricchisce e rende autonomi.