Redazione
Abbonamenti
Ultimi numeri
Servizio Clienti
Contattaci

Privacy Policy
Il gioco: una possibilità di crescita!
Formazione
Il bambino non gioca per conoscere, ma conosce perché gioca



Invialo ad un amico
Torna
Autore: Angela Mecca
Operatore Fondazione "Percorso Verde", Potenza
Argomento: Il gioco
N° Pagine 3
Prezzo € 0,72

La Fondazione "Percorso Verde" è un Ente che attua interventi educativi in favore di persone non vedenti e non vedenti pluriminorate psicosensoriali nelle Regioni della Campania e della Basilicata.

L'importanza del gioco risiede nell'essere un metodo naturale di apprendimento. Giocando, il bambino impara a muoversi con il proprio corpo e a esplorare l'ambiente; si confronta con nuove situazioni e definisce la propria personalità. Il gioco educa alla convivenza e al rispetto delle regole, insegna a vincere, a perdere e a cooperare.
Spesso la scuola non dà il giusto senso al gioco, servendosene per rivestire di un aspetto ludico lo studio; la scuola, più che educare giocando, dovrebbe “educare a giocare”, intendendo il gioco come modo specifico del bambino di relazionarsi con la realtà che lo circonda.

Letture consigliate:
SVALSI: osservare il gioco di finzione
Con i materiali poveri e di recupero
Gioco, giocatoli, giocare