MY BOOKSHOP LOGIN
Nome utente Password
Registrati subito!  
Abbonamenti
RICERCA NEL PORTALE
Inserisci anche una sola parola del titolo, della descrizione, dell'autore, dell'anno o altro relativi al libro che stai cercando, selezionando il criterio nel menu sottostante:
   
Ricerca avanzata

Ricerca per categoria

Ricerca per autore
     
 
> ANTEPRIME
> NOVITA'
> APPROFONDIMENTI
> RISTAMPE
> FUORI CATALOGO
> TOP TEN
> UNIVERSITY PRESS
> SPAZIO DISLESSIA
 
     
     
 
• Libro: Le famiglie omogenitoriali in Italia
• Libro: La costruzione dell'Istituto comprensivo
• Libro: Scrivere di nidi
• Libro: Universo famiglie
• Libro: Coordinatore pedagogico, professione multitasking
 
     
     
   
     
     
 
SEGUICI

 
     
  INFORMAZIONI  
 




Anno: 2011 
Pagine: 112
ISBN: 978-88-8434-665-7
Prezzo di copertina: € 14,00


Disponibile

E' possibile ordinare

Metti in carrello

LA TEORIA DELLE INTELLIGENZE MULTIPLE
Aspetti concettuali e buone pratiche

Curatore:
Paola Nicolini


Descrizione:

È un tempo difficile per la scuola e in generale per l’educazione, non solo perché i tagli economici stanno colpendo settori fondamentali e di lunga tradizione quali quello della scuola pubblica, in Italia. Se a ciò si affianca la complessità dei cambiamenti dovuti sia alla diffusione delle nuove tecnologie sia agli imponenti flussi migratori, ci si rende conto di una situazione senza precedenti. Non mancano incertezza e senso di disorientamento, sia tra i professionisti sia più in generale nelle famiglie. Ciò nonostante, il dibattito teorico non si arresta e la sperimentazione di buone pratiche a scuola continua grazie all’impegno di molti, ben al di là di quanto richiesto istituzionalmente.

Il testo ha perciò lo scopo di presentare i principi generali, diverse buone pratiche e alcune sperimentazioni che hanno come comune ispirazione la teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner.
Il lavoro si articola in quattro parti: nella prima è presentata la Teoria delle Intelligenze Multiple (Nicolini) con riferimento al Project Spectrum, un approccio alternativo al curricolo e alla valutazione, nel rispetto di interessi e abilità presenti nei bambini. La seconda parte è radicata in contesti internazionali, a partire dagli Stati Uniti (Kornhaber), dove la teoria ha preso le mosse, per arrivare al contesto europeo con la presentazione delle esperienze in corso in due paesi radicalmente differenti quali l’Inghilterra (Fleetham) e la Romania (Norel). Nella terza parte seguono interventi centrati su esperienze applicative in Italia nel nido (Bilancioni), nella scuola d’infanzia (Sampaolesi, Zeruso, Rossi, Nicolini), e nella scuola primaria (Gentili).
Infine è presentato il lavoro dei Gruppi Imas, comunità di pratica di insegnanti che usano il web per per riflettere, anche a distanza, sulle loro esperienze con la TIM (Gentili).

In ogni parte si dà attenzione a esporre le proposte e le esperienze realizzate, così da poter rendere possibili progettazioni similari, sebbene declinate in differenti contesti di riferimento. In tal modo il testo assume almeno una duplice valenza: costituisce un aggiornamento teorico-scientifico sulla teoria delle intelligenze multiple e al tempo stesso ha le potenzialità di un catalogo da cui attingere idee e ispirazione per altre realizzazioni.






Approfondimenti tematici:
COMINCIARE A COSTRUIRE DALLE POTENZIALITÀ DEI BAMBINI
I CENTRI DI APPRENDIMENTO: UNA PROPOSTA PER L'EDUCAZIONE AL NIDO
INTELLIGENZE IN AZIONE
INTELLIGENZE MULTIPLE E INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA
INTELLIGENZE MULTIPLE IN UNA SOCIETÀ MULTICULTURALE
LA TEORIA DELLE INTELLIGENZE MULTIPLE
MANUALE DI VALUTAZIONE PRESCOLARE
PRIME ATTIVITA’ DI APPRENDIMENTO
 
  Torna  
  Edizioni Junior - Bambini srl, Via Gramsci 54/s, 42124 Reggio Emilia - C.F. / P.IVA 02578750347

Homepage | Contatti | Lo Store | Informazioni | Servizi | I nostri distributori | Privacy Policy
powered by Becom