MY BOOKSHOP LOGIN
Nome utente Password
Registrati subito!  
Abbonamenti
RICERCA NEL PORTALE
Inserisci anche una sola parola del titolo, della descrizione, dell'autore, dell'anno o altro relativi al libro che stai cercando, selezionando il criterio nel menu sottostante:
   
Ricerca avanzata

Ricerca per categoria

Ricerca per autore
     
 
> ANTEPRIME
> NOVITA'
> MAILING LIST
> APPROFONDIMENTI
> RISTAMPE
> FUORI CATALOGO
> TOP TEN
> UNIVERSITY PRESS
> SPAZIO DISLESSIA
 
 
     
     
 
• Libro: Le famiglie omogenitoriali in Italia
• Libro: La costruzione dell'Istituto comprensivo
• Libro: Scrivere di nidi
• Libro: Universo famiglie
• Libro: Coordinatore pedagogico, professione multitasking
 
     
     
   
     
     
 
SEGUICI

 
     
  INFORMAZIONI  
 




Anno: 2012 
Pagine: 124
ISBN: 978-88-8434-539-4
Prezzo di copertina: € 16,80


Disponibile

E' possibile ordinare

Metti in carrello

SHOPPING D’IDENTITÀ: CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

Curatore:
Anna Maria Gibin
Pietro Domiano


Descrizione:

Non passa giorno in cui ciascuno di noi, in modo più o meno consapevole, non sia sottoposto a migliaia di spot soprattutto attraverso la televisione. La pubblicità moderna per riuscire a vendere un prodotto, cerca di indurre nel consumatore il bisogno di quest’ultimo associandogli dei valori attinti dall’immaginario collettivo, a cui tutte le persone generalmente aspirano, come ad esempio la bellezza, il successo, il potere, la salute.
I media, essendo mezzi di trasmissione di valori, attraverso gli spot offrono input per costruire la propria identità e propongono risposte alle domande di senso, ovvero chi siamo, a cosa aspiriamo, cosa conta davvero per noi.
Come nel contesto familiare le norme e i valori vengono appresi attraverso la loro continua enunciazione ed esplicazione, così i messaggi educativi che i media trasmettono suonano alle orecchie degli ascoltatori come affidabili e da seguire, in quanto conseguenza della ripetitività con cui vengono proposti, rendendo inoltre chi li emette una figura autorevole. Negli scaffali dei supermercati si acquistano pertanto non solo prodotti ma, attraverso i valori di riferimento che hanno fatto propri, identità pronte all’uso con tratti di personalità ben delineati con cui potersi relazionare con le altre persone.
In adolescenza, dove la spinta alla ricerca di Sé è prioritaria e imprescindibile e dove l’angoscia di pensare di non valere rischia di prendere il sopravvento rispetto alla fiducia delle proprie capacità e possibilità, soprattutto quando non si è riconosciuti come i primi in qualche abilità fi sica, scolastica o sociale, recarsi al supermercato per fare shopping d’identità consente di limitare la sensazione spiacevole, tipica dell’età, di sentirsi vuoti e inadeguati.
In questo libro illustriamo i modelli identitari, a nostro parere, più frequenti che vengono proposti dalle pubblicità video di prodotti alimentari a preadolescenti, adolescenti e ai loro adulti di riferimento.

Per saperne di più:
Intervista al Dottor Pietro Domiano da“Analisi immaginativa” n.1, ottobre 2012
Brevi note sul testo “Shopping d’identità”
Indice del volume
 
  Torna  
  Edizioni Junior - Bambini srl, Via Gramsci 54/s, 42124 Reggio Emilia - C.F. / P.IVA 02578750347

Homepage | Contatti | Lo Store | Informazioni | Servizi | I nostri distributori | Privacy Policy
powered by Becom