MY BOOKSHOP LOGIN
Nome utente Password
Registrati subito!  
Abbonamenti
RICERCA NEL PORTALE
Inserisci anche una sola parola del titolo, della descrizione, dell'autore, dell'anno o altro relativi al libro che stai cercando, selezionando il criterio nel menu sottostante:
   
Ricerca avanzata

Ricerca per categoria

Ricerca per autore
     
 
> ANTEPRIME
> NOVITA'
> MAILING LIST
> APPROFONDIMENTI
> RISTAMPE
> FUORI CATALOGO
> TOP TEN
> UNIVERSITY PRESS
> SPAZIO DISLESSIA
 
 
     
     
 
• Libro: Le famiglie omogenitoriali in Italia
• Libro: La costruzione dell'Istituto comprensivo
• Libro: Scrivere di nidi
• Libro: Universo famiglie
• Libro: Coordinatore pedagogico, professione multitasking
 
     
     
   
     
     
 
SEGUICI

 
     
  INFORMAZIONI  
 




Anno: 2018 
Pagine: 142
ISBN: 978-88-8434-827-2
Prezzo di copertina: € 15,00


Disponibile

E' possibile ordinare

Metti in carrello

EDUCARE LA DEPRESSIONE
La scrittura, la lettura e la parola come pratiche di cura

Autore:
Massimiliano Stramaglia
Maria Beatriz Rodrigues


Descrizione:

Nonostante i diversi tentativi di inquadrare la patologia depressiva nel margine della comprensione scientifica (psichiatrica, psicologica e filosofica), ad oggi il temibile cancro dell’anima suscita ancora molteplici e inquietanti interrogativi. Il sapere pedagogico, contraendosi pure a ragione sugli aspetti educativi dell’esistenza, ha mancato di dire la sua su un fenomeno così altamente complesso e talora debilitante. Di fatto, però, non esiste “la depressione”: le forme di depressione sono tante quante le persone che ne risultano affette. Di cosa dovrebbe occuparsi, peraltro, la pedagogia, se non di persone? Questo libro, che si rivolge agli addetti ai lavori, si presenta in primo luogo quale forma di aiuto e di sussidio da proporsi in forma mediata ai soggetti depressi. Le storie narrate da Tiziano Ferro, Veronica Pivetti, Roberto Gervaso e John Kirwan – tutte personalità di straordinario successo – confermano che la depressione può colpire chiunque e dimostrano la possibilità di uscirne o di imparare a conviverci: il suicidio non è una risposta al dramma depressivo, ma una sterile fuga dall’oscenità esistenziale. La ricerca scientifica, d’altronde, comprova come scrivere un diario e, a mente lucida, un’autobiografia possa coadiuvare l’alleggerimento del fardello e degli strascichi dell’angoscia depressiva. Il volume espone, in ultima analisi, i risultati di uno studio condotto su alcuni docenti brasiliani e sulle ragioni d’origine psicologica e psichiatrica che hanno comportato la loro temporanea assenza dall’ambiente scolastico.

Per saperne di più:
Indice del volume
Approfondimenti tematici:
EDUCARE LA DEPRESSIONE
 
  Torna  
  Edizioni Junior - Bambini srl, Via Gramsci 54/s, 42124 Reggio Emilia - C.F. / P.IVA 02578750347

Homepage | Contatti | Lo Store | Informazioni | Servizi | I nostri distributori | Privacy Policy
powered by Becom