MY BOOKSHOP LOGIN
Nome utente Password
Registrati subito!  
Abbonamenti
RICERCA NEL PORTALE
Inserisci anche una sola parola del titolo, della descrizione, dell'autore, dell'anno o altro relativi al libro che stai cercando, selezionando il criterio nel menu sottostante:
   
Ricerca avanzata

Ricerca per categoria

Ricerca per autore
     
 
> ANTEPRIME
> NOVITA'
> MAILING LIST
> APPROFONDIMENTI
> RISTAMPE
> FUORI CATALOGO
> TOP TEN
> UNIVERSITY PRESS
> SPAZIO DISLESSIA
 
 
     
     
 
• Libro: Le famiglie omogenitoriali in Italia
• Libro: La costruzione dell'Istituto comprensivo
• Libro: Scrivere di nidi
• Libro: Universo famiglie
• Libro: Coordinatore pedagogico, professione multitasking
 
     
     
   
     
     
 
SEGUICI

 
     
  INFORMAZIONI  
 




Anno: 2001 Ristampa
Pagine: 224
ISBN: 88-8434-077-2
Prezzo di copertina: € 20,00


Disponibile

E' possibile ordinare

Metti in carrello

PEDAGOGIA CLINICA
La pedagogia sul campo, tra scienza e professione

Autore:
Piero  Crispiani


Descrizione:

Senso della clinica in pedagogia, sua autonomia e scientifi cità, caratteri della diagnostica pedagogica, defi nizione del professionista pedagogista, ecc. costituiscono questo testo, con il quale si apre una Collana (Collana di Pedagogia clinica) che interpreta una delle tendenze più signifi cative odierne in materia di pedagogia, sia come disciplina scientifi ca che come professione. Essa corrisponde pertanto ad una lenta maturazione teorica e professionale che ha portato all’affermazione, oramai ampia e riconosciuta, della pedagogia in assetto clinico e del pedagogista clinico. In relazione alla duplice prospettiva di lavoro della pedagogia, in quanto scienza della formazione umana, interessata sia allo sviluppo umano (pedagogia come scienza dello sviluppo umano) che all’educazione (pedagogia come scienza dell’educazione), il lavoro di Crispiani recupera un approccio storico ed attuale alla personalità umana intesa nella sua integralità, che infatti costuisce il riferimento primario della educazione e pedagogia clinica (ecologia). Della personalità umana sono trattati gli elementi fondativi della sua struttura (l’unità bio-psico-operante, i tratti, le motivazioni, il sé, ecc.) e del suo sviluppo (il senso ed i motivi dello sviluppo della personalità e delle sue aree di funzioni: motoria, percettiva, emotiva, intellettiva, sociale, ecc.). La Diagnostica pedagogica esprime il sapere scientifi co e la strumentalità professionale del pedagogista che osserva, descrive, narra e diagnostica sia lo stato evolutivo di singole persone (diagnosi evolutiva), sia l’andamento dell’educazione e di servizi educativi (diagnosi educativa). Tale ambito della pedagogia clinica si preoccupa di fi ssare: scopi e modalità della diagnosi pedagogica, tratti comuni e tratti distintivi rispetto a quella psicologica, strumenti e tecnologia di pertinenza del pedagogista, ecc. Il lavoro teorico e di sedimentazione di esperienze reso dall’Autore, costituisce una estesa piattaforma alla comprensione del senso, della storia e dell’assetto attuale della scienza che si afferma, in teoria e nella professione, come pedagogia clinica.

Approfondimenti tematici:
L'INTERVENTO DEL PEDAGOGISTA CLINICO NELLE DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO
PEDAGOGIA CLINICA
PEDAGOGIA CLINICA DELLA FAMIGLIA CON HANDICAP
 
  Torna  
  Edizioni Junior - Bambini srl, Via Gramsci 54/s, 42124 Reggio Emilia - C.F. / P.IVA 02578750347

Homepage | Contatti | Lo Store | Informazioni | Servizi | I nostri distributori | Privacy Policy
powered by Becom