MY BOOKSHOP LOGIN
Nome utente Password
Registrati subito!  
Abbonamenti
RICERCA NEL PORTALE
Inserisci anche una sola parola del titolo, della descrizione, dell'autore, dell'anno o altro relativi al libro che stai cercando, selezionando il criterio nel menu sottostante:
   
Ricerca avanzata

Ricerca per categoria

Ricerca per autore
     
 
> ANTEPRIME
> APPROFONDIMENTI
> NOVITA'
> FUORI CATALOGO
> UNIVERSITY PRESS
> SPAZIO DISLESSIA
 
     
     
   
     
     
 
• Libro: Le famiglie omogenitoriali in Italia
• Libro: La costruzione dell'Istituto comprensivo
• Libro: Scrivere di nidi
• Libro: Universo famiglie
• Libro: Coordinatore pedagogico, professione multitasking
 
     
     
 
SEGUICI
 
     
  INFORMAZIONI  
 




Anno: 2020 
Pagine: 174
ISBN: 978-88-8434-879-1
Prezzo di copertina: € 20,00


Disponibile

E' possibile ordinare

Metti in carrello

PER UNA SCUOLA INCLUSIVA
Proposte di buone pratiche

Curatore:
Lisa Cerantola
Maria Teresa Tagliaventi


Descrizione:

Redatto da insegnanti e rivolto a insegnanti, il libro è uno dei prodotti di una ricerca-azione condotta all’interno del progetto RISE (Roma Inclusive School Experiences), finanziato nell'ambito del programma “Rights, Equality and Citizenship” dell'Unione Europea e coordinato dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna. RISE nasce per rispondere al diritto all’istruzione di bambini, bambine e adolescenti rom e sinti, ancora una sfida per molti Paesi. Il presupposto su cui si basa il progetto è che l’inclusione sia un bene da condividere e che lo stare bene a scuola faciliti l’apprendimento di tutti gli studenti e le studentesse. La diversità diventa così l’occasione di un miglioramento della qualità dell’offerta formativa rivolta alla classe.
Il testo presenta, sotto forma di schede, buone pratiche per promuovere l’inclusione e un clima di classe positivo nella scuola primaria e secondaria di primo grado. Le proposte riguardano attività didattiche rivolte a tutta la classe o a più classi, volte al raggiungimento di obiettivi cognitivi e relazionali (abilità e competenze sociali) attraverso l’applicazione di metodologie cooperative e la didattica laboratoriale.
A correlazione delle schede vi è una sezione con alcune argomentazioni teoriche relative ai vocaboli dell’inclusione. Sono trattati, in forma sintetica, attraverso una prospettiva pedagogica, antropologica e sociologica, temi quali il bilinguismo, il clima di classe, il cooperative learning, la cultura, le disuguaglianze, l’integrazione, l’osservazione, la partecipazione, il lavoro di rete e lo sguardo del docente.

Per saperne di più:
Indice del volume
Approfondimenti tematici:
PER UNA SCUOLA INCLUSIVA
 
  Torna  
  Edizioni Junior - Bambini srl, Via Gramsci 54/s, 42124 Reggio Emilia - C.F. / P.IVA 02578750347

Homepage | Contatti | Lo Store | Informazioni | Servizi | I nostri distributori | Privacy Policy
powered by Becom